PERCHè A DOMICILIO?

Abbiamo risposto alle domande più frequenti sul nostro servizio

A chi è rivolto il vostro servizio?

Il nostro servizio è rivolto a pazienti di ogni età che per motivi di salute non possono lasciare il proprio domicilio o che per impegni lavorativi vogliono ridurre i tempi di attesa delle strutture ospedaliere.

Di quali documenti ho bisogno per l'esame?

Prima di chiamarci è indispensabile che il paziente sia in possesso di carta di identità, codice fiscale e soprattutto di una prescrizione medica, non per forza quella “rossa” del medico di famiglia.

Che tipo di prescrizione serve?

É obbligatorio essere in possesso di una prescrizione medica. Le prescrizioni accettate sono: la ricetta “rossa”, la ricetta elettronica o la prescrizione in carta bianca del medico di base o dello specialista.

Come avviene il vostro intervento?

Fissiamo un appuntamento entro le 48 ore dalla chiamata. Il nostro personale garantisce lo svolgimento dell’esame in completa sicurezza.

In che ambiente operate?

L’esame è eseguibile in qualsiasi tipo di appartamento o stanza perché il nostro intervento non richiede nessun tipo di allestimento tecnico e permette di evitare eventuali spostamenti del paziente.

Cosa cambia se il paziente è allettato?

Il nostro personale garantisce lo svolgimento dell’esame in completa sicurezza e nel comfort più totale, anche in caso di paziente allettato. In caso di paziente disabile è gradita la presenza di una persona della famiglia.

Quali pagamenti accettate?

I metodi di pagamento accettati sono: carte di credito, bancomat e contanti.

NESSUN PERICOLO DI RADIAZIONI

Al termine dell’esame NON RESTERÀ ALCUNA RADIAZIONE IN CASA VOSTRA!
La sicurezza in ambito domiciliare è garantita sia dalla professionalità del tecnico che esegue l’esame, sia dai dispositivi di protezione utilizzati.

Non abbiamo risposto
ad una tua domanda?

Compila il modulo inserendo i tuoi dati.
Verrai ricontattato al più presto da un nostro Professionista.

oppure CHIAMACI al +39.3519363427